spighetta di cane

Spighette il tuo cane in pericolo: cosa devi sapere sulle spighette per proteggerlo

Momento della lettura : 3 minuti

Le spighette sono piccoli steli appuntiti che crescono nei campi, nei prati. Possono essere molto pericoloso per i cani, perché possono insinuarsi nella pelle e causare gravi infezioni. Le spighette hanno maggiori probabilità di rimanere incastrate nelle orecchie, nel naso, nella bocca e nelle zampe dei cani. Possono anche rimanere intrappolati negli occhi e nella coda. Se una spighetta rimane incastrata nella pelle di un cane, può causare infezioni, infiammazioni e dolore. In alcuni casi, le spighette possono persino causare danno ai nervi o fratture.

Nei nostri parchi, giardini e sentieri, spighette, queste piccole erbe apparentemente innocuo, può diventare a nemico formidabile per i nostri amici a quattro zampe. I cani, spesso curiosi e giocherelloni, sono particolarmente esposti a questo insidioso pericolo. In quanto proprietari responsabili, è essenziale conoscere i rischi rappresentato dalle spighette e ad adottare buone pratiche per proteggere i nostri compagni canini.

Cosa sono le spighette e dove si trovano solitamente?

Le spighette, note anche come "tende" o "tende", sono parti delspiga di alcune erbe presenti nei nostri ambienti esterni. Queste piccole strutture a forma di freccia, con punte appuntite, glielo permettono si attaccano facilmente ai capelli animali, compresi i nostri cani.

Si trovano principalmente in prati, prati, campi, bordi delle strade e sentieri escursionistici. Quando le spighette sono mature si staccano dalla pianta madre e disperdersi nell'ambiente, pronti ad aggrapparsi a tutto ciò che capita alla loro portata.

Leggi anche:   Adotta un animale domestico

Rischi per i cani

Le spighette possono causarne molte problemi di salute nei cani. Quando un cane entra in contatto con una spighetta, può semplicemente attaccarsi al mantello, soprattutto nelle zone dove il pelo è più lungo e fitto, come orecchie, ascelle, zampe e pancia.

Una volta attaccata al mantello, la spighetta può progredire verso la pelle, portando a irritazioni della pelle, arrossamento e prurito. In alcuni casi, la spighetta può addirittura perforare la pelle e penetrare all'interno del corpo dell'animale.

Le parti del corpo più colpite dalle spighette sono orecchie. Quando una spighetta entra nell'orecchio di un cane, può causare un'infezione all'orecchio grave e dolorosa. Se la spighetta non viene rimossa tempestivamente, può causare gravi infezioni all’orecchio e persino la perdita permanente dell’udito.

spighetta di cane

Sintomi a cui prestare attenzione

È essenziale guarda attentamente il nostro cane dopo ogni passeggiata all'aperto, soprattutto nelle zone dove sono comuni le spighette. Alcuni sintomi indicano la presenza di una spighetta sul o nel corpo dell'animale:

  1. Leccare o masticare eccessivo in una zona specifica del corpo.
  2. Irrequietezza e lamenti frequenti, soprattutto se colpiscono le orecchie.
  3. Scuotimento della testa frequente e persistente.
  4. Perdita di pus o sangue dalle orecchie o dalle narici.
  5. Gonfiore, arrossamento o piaghe della pelle accompagnato dal calore locale.

Se noti uno di questi sintomi nel tuo cane, consultare immediatamente il veterinario. La rimozione anticipata della spighetta può evitare complicazioni più gravi e costose.

Leggi anche:   Quale lettera per i cani nel 2023?

Come prevenire i problemi causati dalle spighette

Fortunatamente, alcune semplici misure preventive possono aiutare a proteggere i nostri amici cani dalle spighette:

  • Ispeziona regolarmente il pelo del tuo cane, soprattutto dopo essere uscito all'aperto. Passare delicatamente le dita tra i peli per rilevare l'eventuale presenza di spighette.
  • Taglia i peli lunghi intorno alle orecchie, alle zampe e ad altre zone sensibili, facendo attenzione a non ferire il cane.
  • Evita le aree in cui le spighette sono abbondanti, soprattutto durante i periodi in cui sono mature e perdono facilmente.
  • Scegliere passeggiate mattutine oppure a tarda sera quando la rugiada rende le spighette meno “appiccicose”.
  • Utilizzare reti protettive per le uscite in ambienti ad alto rischio di spighette, soprattutto per cani con orecchie flosce.
Spighette il tuo cane è in pericolo

Trattamento delle lesioni causate

Il trattamento dipende dalla loro posizione e gravità. Se sospettate la presenza di una spighetta sul vostro cane o osservate sintomi legati a questa pianta, è fondamentale consultare tempestivamente un veterinario per una diagnosi accurata e un trattamento adeguato. Ecco i diversi approcci terapeutici a seconda dei casi:

  1. Rimozione della spighetta visibile: Se noti una spighetta sulla superficie del pelo del tuo cane e non è ancora penetrata nella pelle, puoi provare a rimuoverla delicatamente con una pinzetta, facendo attenzione a non romperla. Assicurati di disinfettare l'area dopo la rimozione.
  2. Rimozione di una spighetta nell'orecchio: Se sospetti che una spighetta si sia conficcata nell'orecchio del tuo cane, non provare a rimuoverla da solo, poiché ciò potrebbe peggiorare la situazione. Porta il tuo cane dal veterinario, che ha l'attrezzatura adeguata per rimuovere in sicurezza la spighetta e alleviare l'irritazione.
  3. Rimozione di una spighetta da sotto la pelle: Se noti una piccola apertura nella pelle del tuo cane e pensi che vi sia entrata una spighetta, non tentare di rimuoverla da solo. Rischi di spingere la spighetta più in profondità, causando più lesioni. Consulta immediatamente un veterinario per un'estrazione professionale.
  4. Trattamento delle infezioni: Se la spighetta ha causato un'infezione della pelle, come un ascesso, il veterinario pulirà l'area interessata, prescriverà antibiotici per combattere l'infezione e somministrerà antidolorifici per alleviare il dolore.
  5. Trattamento dei casi gravi: Nelle situazioni più gravi in cui la spighetta è migrata negli organi interni, potrebbe essere necessario un trattamento chirurgico. Il veterinario eseguirà un intervento per rimuovere la spighetta e trattare eventuali complicazioni.
Leggi anche:   Razze di cani che non sopportano il caldo: non crederai quanto possa essere estrema la loro sensibilità

In breve

Le spighette possono sembrare insignificanti, ma rappresentano un serio pericolo per i nostri amati cani. In quanto proprietari responsabili, è nostro dovere adottare misure preventive per proteggere i nostri compagni canini dalle spighette. Attenzione regolare, attenti controlli e le misure preventive possono aiutare a preservare la salute e il benessere dei nostri fedeli amici a quattro zampe.

  • Firenze Luberton

    Florence Luberton, appassionata amante degli animali e proprietaria di animali domestici. Florence ha dedicato la sua vita ad educare i proprietari di animali domestici sui modi migliori per prendersi cura dei loro compagni pelosi. Dall'addestramento, all'alimentazione, alla toelettatura e al comportamento, ha un patrimonio di conoscenze che ama condividere con i proprietari di animali domestici per aiutarli a comprendere meglio i loro animali.

Aggiornamenti Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter e ricevere le nostre ultime novità.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *