Razze di cani che soffrono il caldo

Razze di cani che non sopportano il caldo: non crederai quanto possa essere estrema la loro sensibilità

Momento della lettura : 3 minuti

Ogni estate, con l'innalzarsi delle temperature, è fondamentale prendere precauzioni per i nostri amici a quattro zampe. Infatti, alcune razze di cani sono più sensibili al caldo rispetto ad altre. In questo articolo vi presenteremo le razze di cani che non tollerano bene il caldo e vi daremo consigli per proteggerli e fornire loro un ambiente piacevole. Immergiamoci insieme in questo mondo canino per garantire il benessere dei nostri compagni!

Razze di cani sensibili al calore

Alcune razze di cani sono state geneticamente adattate ai climi più freddi e hanno difficoltà a gestire le alte temperature. Tra queste razze troviamo:

Le difficoltà dei cani dal muso corto nel tollerare il caldo

Cani che hanno il muso corto, come il Bulldog inglese e il Carlino, incontrano particolari difficoltà quando si tratta di resistere al caldo. Questa caratteristica anatomica rende meno efficace la loro capacità di regolare la temperatura corporea.

Questo perché i cani con il naso corto hanno le vie aeree più strette, il che limita la loro capacità di inalare grandi quantità di aria e raffreddarla efficacemente. Il muso corto, infatti, non gli permette di rilasciare rapidamente il calore accumulato, il che può portare ad un aumento della temperatura corporea.

Leggi anche:   La razza canina più intelligente del mondo: non ci crederai

Questi cani tendono anche ad ansimare di più per cercare di rinfrescarsi, il che può portare a un'eccessiva perdita di umidità e a una disidratazione più rapida. È quindi fondamentale fornire loro luoghi ombreggiati e freschi durante i periodi caldi, nonché mantenerli idratati offrendo loro acqua fresca con regolarità.

Le difficoltà dei cani dal pelo grosso nel tollerare il caldo

I cani dal pelo lungo, come il Chow Chow, incontrano difficoltà specifiche quando si tratta di sopportare il caldo. Il loro folto pelo, sebbene possa proteggerli dal freddo, diventa uno svantaggio quando fa caldo.

La pelliccia densa e isolante di questi cani limita la circolazione dell'aria vicino alla pelle, ostacolando la dissipazione del calore. calore corporeo. Così hanno niente più problemi a raffreddarsi naturalmente per convezione.

Inoltre, il pelo spesso può intrappolare il calore e aumentare la temperatura corporea del cane, con il rischio di surriscaldamento. Per aiutare i cani dal pelo grande ad affrontare il caldo, è fondamentale spazzolare ogni giorno al fine di eliminare il pelo morto e favorire una migliore circolazione dell'aria attraverso il mantello.

Fornire a questi cani aree fresche e ombreggiate dove possano riposare è importante anche per prevenire gli effetti dannosi del caldo eccessivo. Adottando questi accorgimenti aiuterete il vostro amico a quattro zampe a sopportare meglio le alte temperature preservandone il benessere.

Razze di cani che hanno difficoltà a tollerare il caldo

Le diverse razze di cani sensibili al caldo: metteremo in evidenza il loro livello di sensibilità e gli specifici accorgimenti da adottare per garantirne comfort e sicurezza durante i periodi caldi.

Leggi anche:   Come puoi anticipare la spesa annuale del tuo gatto o del tuo cane per accudirlo in tutta tranquillità?
RazzeSensibilità al calorePrecauzioni da prendere
Bulldog ingleseAltoOmbra e freschezza
CarlinoAltoIdratazione e attività moderate
Chow chowMediaSpazzolatura regolare e zone fresche
Bulldog franceseAltoEvita le ore più calde e gli sforzi intensi
Shih Tzu MediaSfalcio estivo e idratazione regolare
PechineseAltoIdratazione e ambiente fresco
Bichon FriseMediaFalciatura estiva ed evitare superfici calde

Incontra il Chow Chow, una razza di cane nota per la sua pelliccia densa e rigogliosa, che gli conferisce un aspetto maestoso e unico.

Razze di cani che soffrono il caldo

Accessori essenziali per proteggere il tuo cane

Quando fa caldo è fondamentale dotare il proprio cane degli accessori giusti per proteggerlo. Ecco un elenco puntato degli accessori essenziali:

  • Ciotola per l'acqua : Assicurati che il tuo cane abbia sempre acqua fresca a disposizione, anche utilizzando una ciotola appositamente progettata per mantenere l'acqua fresca più a lungo.
  • Tappetino rinfrescante : Questi speciali tappetini aiutano a mantenere bassa la temperatura corporea del tuo cane, fornendogli uno spazio fresco e confortevole dove riposare.
  • Imbracatura per il ristoro : Alcune pettorine dotate di gel rinfrescante aiutano a regolare la temperatura corporea del cane durante le passeggiate.
  • Cappello o berretto : Proteggi la testa del tuo cane dal sole con un cappello o un berretto appositamente progettato per gli animali.
  • Protezione solare per cani : Alcune zone sensibili della pelle del tuo cane potrebbero richiedere l'applicazione di una protezione solare adeguata per proteggerle dai raggi UV.

In breve

È fondamentale conoscere il razze di cani che temono il caldo e ad adottare le precauzioni necessarie per il loro benessere durante i periodi estivi. Utilizzando accessori adeguati e prevedendo zone fresche potrete garantire al vostro amico a quattro zampe un ambiente sicuro e piacevole. Ricorda che ogni cane è unico, quindi osserva attentamente il tuo per eventuali segni di surriscaldamento e agisci di conseguenza. Proteggiamo i nostri amici cani dal caldo e trascorriamo insieme estati indimenticabili!

Leggi anche:   Perché il Bovaro del Bernese è diventato un vero e proprio fenomeno sui social network?
  • Firenze Luberton

    Florence Luberton, appassionata amante degli animali e proprietaria di animali domestici. Florence ha dedicato la sua vita ad educare i proprietari di animali domestici sui modi migliori per prendersi cura dei loro compagni pelosi. Dall'addestramento, all'alimentazione, alla toelettatura e al comportamento, ha un patrimonio di conoscenze che ama condividere con i proprietari di animali domestici per aiutarli a comprendere meglio i loro animali.

Aggiornamenti Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter e ricevere le nostre ultime novità.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *